domenica 18 settembre 2011

Eric Burdon And The Animals - The Twain Shall Meet 1967 (Polydor)

Il passaggio dal rhythm & blues al Flower Power fa storcere il naso a molti fans che lo definiscono quasi un tradimento verso quel suono considerato "sacro", ma tuttavia resterà nella carriera di Eric Burdon uno dei periodi più freschi e creativi. Lo dimostra il secondo album del 1967, "The Twain Shall Meet" con un altra celebrazione dei luoghi sacri californiani, la bellissima "Monterey" (tributo all'omonimo festival) e con nuove soluzioni sonore, brani lunghi e ipnotici come "We Love You Lil" e l'inno anti-war "Sky Pilot". (Fonte : Enciclopedia Del Rock Psichedelico Arcana Editrice) Buon Ascolto

01."Monterey" 4:18
02."Just the Thought" 3:47
03."Closer to the Truth" 4:31
04."No Self Pity" 4:50
05."Orange and Red Beams" 3:45
06."Sky Pilot" 7:27
07."We Love You Lil" 6:48
08."All Is One" 7:45

Eric Burdon - Voce
Barry Jenkins - Batteria
John Weider - Chitarra, Violino, Tastiere
Vic Briggs - Chitarra, Basso, Tastiere
Danny McCulloch - Chitarra, Basso, Voce

Flac 236 Mb Artwork Complete

* * * *

Nessun commento:

Avvertenza

Il contenuto di questo blog è in qualche modo già presente sul web ma è comunque frutto di un accurata ricerca e cultura musicale. Un particolare ringraziamento va agli Uploader originali. Vi ricordo che i Cd vanno acquistati regolarmente.
Buon ascolto!
Ogni commento o ringraziamento è bene accetto,aiuta e stimola il Blogger a continuare il lavoro con passione.

Welcome to Electric Music for a Mind and Body

Welcome to Electric Music for a Mind and Body
Click The Picture for Listen