giovedì 9 giugno 2011

Jacula - In Cauda Semper Stat Venenum 1969 (Flac)

Jacula è il nome del primo progetto musicale di Antonio Bartoccetti. Fondato a Milano nel 1968, il gruppo ha all'attivo due album, In Cauda Semper Stat Venenum del 1969 e Tardo Pede In Magiam Versus del 1972. Il loro è un sound unico per l'epoca, capace di mischiare influssi dark, progressive e soprattutto psicotiche nenie maledette prelevate direttamente da un'altra dimensione dal medium Franz Parthenzy che andava in trance e "dettava" le coordinate per i testi del gruppo. Uno dei pochi e reali esempi di una musica davvero esoterica che guardava all'occulto come possibilità per una vita ultraterrena. Il loro sound anticipò quel dark rock con influenze progressive che si sviluppò di lì a poco tempo in Inghilterra con i Black Sabbath e anche con i Black Widow. Il loro sound è misto di effetti malefici con organo liturgico, organo hammond, pianoforte, violino, flauto, talvolta riff di chitarra e un recitato inquietante in italiano e latino. Poi il gruppo si scioglie e Bartoccetti crea un nuovo progetto chiamato Antonius Rex, con cambi di musicisti, ma con ancora la cantante Doris Norton in formazione. Buon Ascolto

1. Ajtus 4:06
2. Magister Dixit 10:30
3. Triumphatus Sad 3:35
4. Veneficium 2:21
5. Initiatjo 6:49
6. In Cauda Semper Stat Venenum 10:05

Antonio Bartoccetti - voce, chitarra, basso
Doris Norton - voce
Charles Tiring - organista
Franz Parthenzy - medium

Link

Nessun commento:

Avvertenza

Il contenuto di questo blog è in qualche modo già presente sul web ma è comunque frutto di un accurata ricerca e cultura musicale. Un particolare ringraziamento va agli Uploader originali. Vi ricordo che i Cd vanno acquistati regolarmente.
Buon ascolto!
Ogni commento o ringraziamento è bene accetto,aiuta e stimola il Blogger a continuare il lavoro con passione.

Welcome to the Electric Music for a Mind and Body

Welcome to the Electric Music for a Mind and Body