giovedì 2 giugno 2011

De De Lind - Io Non So Da Dove Vengo E Non So Dove Mai Andrò Uomo E' Il Nome Che Mi Han Dato 1972 (Flac)

Quintetto Di Varese, i De De Lind (dal nome di una Playmate nominata "Miss Playboy" nel 1967 ) fu uno dei tanti che arrivò al Progressive negli anni '70 passando per il Tardo Beat.
Le sue origini sono radicate negli anni '60 quando il gruppo firmò ben tre 45 giri: il primo datato 1969 con formazione a sei per l'oscura discografica Windsor e gli altri due nel biennio '71-'72, con la definitiva formazione a cinque per l'etichetta Mercury, alla quale rimasero fedeli per tutto il loro percorso professionale. Nel gruppo, il più noto era probabilmente il batterista Ricky Rebajoli già con i Nuovi Angeli e i New Dada. La svolta stilistica avviene nel 1972 quando la band vira decisamente a sonorità più hard e comincia a comparire un po' ovunque nei vari Festival nazionali tra cui l'Euro Davoli di Livorno e il Festival di Travagliato nel 1972.
Dopo la pubblicazione del loro primo album, parteciperanno inoltre al Davoli Pop di Reggio Emilia e al leggendario Be-In di Napoli nel 1973 dove vengono definiti "originali e precisi" dalla giornalista del Ciao 2001 Fiorella Gentile, ma "meno bravi di tutti gli altri" dal collega Dario Salvatori: una dicotomia critica che non abbandonò mai più i De De Lind fino alla loro fine.
Buon Ascolto

01.Fuga e morte
02.Indietro nel tempo
03.Paura del niente
04.Smarrimento
05.Cimitero di guerra
06.Voglia di rivivere
07.E poi

Vito Paradiso - Voce, chitarra classica
Gilberto Trama - Fiati
Matteo Vitolli - Chitarra elettrica
Eddy Lorigiola - Basso
Ricky Rebajoli - Batteria

Link

Nessun commento:

Avvertenza

Il contenuto di questo blog è in qualche modo già presente sul web ma è comunque frutto di un accurata ricerca e cultura musicale. Un particolare ringraziamento va agli Uploader originali. Vi ricordo che i Cd vanno acquistati regolarmente.
Buon ascolto!
Ogni commento o ringraziamento è bene accetto,aiuta e stimola il Blogger a continuare il lavoro con passione.

Welcome to the Electric Music for a Mind and Body

Welcome to the Electric Music for a Mind and Body