lunedì 13 febbraio 2012

Alice Cooper - Love It To Death 1971

Love It to Death è il terzo album di Alice Cooper, pubblicato nel 1971 dalla Straight Records.Questo album abbandona le sonorità psichedeliche dei precedenti Pretties For You e Easy Action, usciti sotto l'egida zappiana rispettivamente nel 1969 e nel 1970 e passati inosservati, per dedicarsi all'hard rock/heavy metal.
Il successo di "Love It to Death" viene trainato dal singolo I'm Eighteen, che diverrà una delle hit di maggior successo di Alice Cooper. Altri brani celebri dell'album sono Is It My Body, Ballad of Dwight Fry e la lunga Black Juju.
Nel 2003, la rivista Rolling Stone ha inserito l'album alla posizione 460 nella lista dei 500 migliori album. (Wiki) Buon Ascolto

01.Caught in a Dream 3:10
02.I'm Eighteen 3:00  *
03.Long Way to Go 3:04
04.Black Juju 9:09  *
05.Is It My Body 2:39
06.Hallowed Be My Name 2:29
07.Second Coming 3:04
08.Ballad of Dwight Fry 6:33
09.Sun Arise 3:50

Alice Cooper - Voce, Armonica
Glen Buxton - Chitarra
Michael Bruce - Chitarra, pianoforte, organo
Dennis Dunaway - Basso
Neal Smith - Batteria
Bob Ezrin - Tastiere

Lossless 221 Mb

Nessun commento:

Avvertenza

Il contenuto di questo blog è in qualche modo già presente sul web ma è comunque frutto di un accurata ricerca e cultura musicale. Un particolare ringraziamento va agli Uploader originali. Vi ricordo che i Cd vanno acquistati regolarmente.
Buon ascolto!
Ogni commento o ringraziamento è bene accetto,aiuta e stimola il Blogger a continuare il lavoro con passione.

Welcome to Electric Music for a Mind and Body

Welcome to Electric Music for a Mind and Body
Click The Picture for Listen